ConTeSto - Centro Studi e Formazione

Psicologia e Psicoterapia

Lo psicologo e lo psicoterapeuta sono professionisti che operano per favorire il benessere delle persone, dei gruppi, degli organismi sociali e della comunità, si occupano di psicopatologia, ma non solo. Altre importanti aree di intervento riguardano una molteplicità di situazioni, personali e relazionali, che possono essere fonte di sofferenza e di disagio.

L’attività dello psicologo ha l’obiettivo di favorire il cambiamento, potenziare le risorse e accompagnare gli individui, le coppie e le famiglie in particolari momenti critici o di difficoltà (tratto dal sito dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia).

Quando può essere utile?
- Conflittualità nella famiglia o nella coppia coniugale/genitoriale
- Sofferenza legata ad evento stressante che coinvolge intero nucleo (separazione, perdita del lavoro, lutto)
- Disturbi d’ansia (attacchi di panico, disturbi dell’area ossessivo-compulsiva)
- Disturbi dell’umore (depressione, disturbo bipolare)
- Disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, binge eating disorder, obesità)
- Disturbi di personalità
- Dipendenze
- Disturbi sessuali
- Disturbi psicosomatici
- Disturbi del sonno
- Problematiche dell'età evolutiva (tra gli altri: enuresi notturna, balbuzie, fobia scolare)
- Problematiche dell’età adolescenziale (disturbi dell'adattamento, della condotta, ritiro sociale).
- Crisi di coppia
- Problemi esistenziali legati a momenti critici di vita
- Lutto

Come funziona?
L’attività clinica viene svolta con individui, coppie e famiglie. Il percorso prevede una fase iniziale di consultazione, con l’obiettivo di mettere a fuoco il problema (normalmente 2 colloqui fino ad un massimo di 5). Questo primo momento è necessario per costruire assieme al cliente un modo nuovo di guardare al problema, che lo trasformi da insolubile a risolvibile.

La consultazione termina di regola con una proposta terapeutica o con la risposta al quesito clinico che è stato posto (diagnostico, valutazione di problemi e scelte, etc.). La consulenza non implica un preventivo impegno reciproco.

 


 

Questo sito utilizza i cookies al fine di una migliore fruibilità ed un servizio reattivo e personalizzato.
Continuando la navigazione, l'utente acconsente ed accetta l'utilizzo dei cookie.